FAQ

1. Che cosa è il CLA?

Il CLA (Centro Linguistico di Ateneo) organizza corsi di lingua straniera destinati a coloro che debbano conseguire l’idoneità linguistica curricolare. Per ottenere i CFU previsti dal piano di studi, tutti gli studenti interessati dovranno sostenere un esame di idoneità, a seconda di ciascuna lingua e di ciascun livello richiesto.

2. Chi deve sostenere l’esame di idoneità linguistica con il servizio CLA?

L’idoneità linguistica con il servizio CLA è obbligatoria per gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea triennali, magistrali e/o a ciclo unico delle Macroaree di Lettere e di Ingegneria che prevedono l’Idoneità di Lingua come “Altre attività formative” – “Ulteriori conoscenze linguistiche” (o “Per la conoscenza di una lingua straniera”).
Solo per la Macroarea di Lettere: qualora nel piano di studi sia presente un esame di profitto (che preveda voto finale; si veda, ad esempio, il corso di laurea in Scienze della Comunicazione) l’esame CLA è propedeutico (ovvero, va svolto precedentemente) all’esame di profitto se e solo se la lingua scelta per l’idoneità e l’esame coincidono.
Nel caso di due idoneità nel piano di studi del Corso di Laurea triennale, gli studenti sono tenuti a scegliere due lingue diverse.

Non sono interessati né alla prova di idoneità né ai corsi di lingua erogati dal servizio CLA gli studenti iscritti ai seguenti Corsi di Laurea della Macroarea di Lettere e Filosofia:

  • Lingue e Letterature Moderne (LLEM);
  • Lingue nella Società dell’Informazione (LINFO);
  • Lingue e Letterature Europee e Americane (LLEA).

3. Quanti CFU si maturano con l’idoneità linguistica?

L’acquisizione dei CFU dipende dal piano di studi di ciascuno studente ed è regolamentato a seconda dei Corsi di Laurea.

4. Come sono strutturati i livelli dei corsi CLA?

Il CLA offre corsi di diversi livelli linguistici. Generalmente i livelli proposti sono i seguenti:

  • B1 (per gli studenti iscritti alle Lauree triennali);
  • B2 (per gli studenti iscritti alle Lauree magistrali e/o a ciclo unico).

Per l’a.a. 2016/2017, nello specifico per la lingua inglese, è previsto un corso di alfabetizzazione destinato alle matricole di tutto l’Ateneo. 

5. Sono una matricola iscritta a un corso di laurea triennale della Macroarea di Lettere e di Ingegneria e devo sostenere l’idoneità linguistica per la lingua inglese. Come faccio a sapere quale corso seguire?

Prima di iscriversi al corso di lingua al fine di ottenere l’idoneità linguistica presso la propria Macroarea, è necessario che lo studente sostenga il test di autovalutazione presente sul sito del CLA, alla pagina “Test di autovalutazione”. Una volta ottenuto il risultato, lo studente si rivolgerà al corso più adatto alle proprie esigenze (alfabetizzazione, se il risultato ottenuto fosse inferiore al B1; corso B1, se il risultato ottenuto fosse pari o superiore al B1). 

6. Sono una matricola iscritta a un corso di laurea magistrale e/o a ciclo unico della Macroarea di Lettere e di Ingegneria e devo sostenere l’idoneità linguistica per la lingua inglese. Come faccio a sapere quale corso seguire?

Il corso da seguire è quello di livello B2.

7. Sono una matricola iscritta a un corso di laurea della Macroarea di Lettere e di Ingegneria e devo sostenere l’idoneità linguistica per una lingua diversa dalla lingua inglese. Quale corso devo seguire?

Se sei iscritto a un corso di laurea triennale, dovrai seguire il corso di livello B1. Se sei iscritto a un corso di laurea magistrale e/o a ciclo unico, devi seguire un corso di livello B2.

8. Sono una matricola iscritta a un corso di laurea triennale di Macroaree diverse da Lettere e di Ingegneria e devo sostenere l’idoneità linguistica per la lingua inglese. Quale corso devo seguire?

Se al test di autovalutazione hai ottenuto un risultato inferiore al B1, il Centro Linguistico di Ateneo ti mette a disposizione un corso di alfabetizzazione linguistica, che ti consigliamo di seguire prima di frequentare, poi, il corso specifico erogato dalla tua Macroarea per conseguire l’idoneità linguistica.

9. Sono una matricola iscritta a un corso di laurea triennale di Macroaree diverse da Lettere e di Ingegneria e al test di autovalutazione ho riportato un punteggio pari o superiore al B1. Cosa mi offre il CLA?

IL CLA, in questo caso, ti indirizza al corso erogato dalla tua Macroarea.

10. Sono uno studente iscritto a un corso di laurea triennale/magistrale/a ciclo unico di Macroaree diverse da Lettere e di Ingegneria. Posso seguire i corsi di lingua erogati dal CLA se la mia Macroarea non offre quello che mi interessa?

Eventuali uditori sono benvenuti, ma solo se non si è raggiunto il numero di studenti massimo.

11. A cosa servono i test di autovalutazione delle altre lingue se non è obbligatorio svolgerli ai fini dell’inserimento in un corso specifico?

È comunque consigliato svolgerli,  per valutare le proprie conoscenze ed eventualmente colmare lacune in autonomia prima dell’inizio dei corsi.

12. Che tipo di esame devo sostenere e quante sessioni sono previste?

Per il conseguimento dei CFU sono previsti 5 appelli all’anno, distribuiti su 3 sessioni:

  • invernale / estiva anticipata (gennaio e febbraio);
  • estiva (giugno e luglio);
  • autunnale (settembre).

NON si può ripetere la prova nella stessa sessione.

L’esame sarà computer based a partire dalla sessione estiva (giugno 2017) e l’articolazione della prova è a discrezione di ciascun docente. Informazioni più dettagliate a riguardo saranno disponibili nelle pagine di questo sito relative a ciascuna lingua.

13. La bocciatura all’esame viene in qualche modo registrata?

Il mancato superamento dell’esame di idoneità verrà visualizzato sulla pagina Delphi personale dello studente con la dicitura “Ritirato”.

14. Non posso seguire le lezioni: come faccio per prepararmi al meglio, da solo?

Sul sito del CLA ogni docente comunicherà i libri di testo che verranno utilizzati durante il corso ed eventualmente una bibliografia aggiuntiva. Inoltre, è consigliabile partecipare al ricevimento studenti, negli orari e nei giorni indicati.

15. Sono in possesso di una certificazione linguistica rilasciata da un Ente certificatore. Può essermi utile?

Decisamente sì, purché la certificazione sia stata rilasciata da istituzioni riconosciute a livello internazionale. Sono ammesse certificazioni rilasciate negli ultimi due anni (tre anni se il certificato è di livello superiore a quello richiesto dal Corso di Laurea). Per maggiori informazioni e per il riconoscimento dell’equipollenza ai fini dell’acquisizione dell’idoneità de plano, controllare la sezione di questo sito “Certificazioni linguistiche”.

16. Sono in possesso di una certificazione linguistica rilasciata da un Ente certificatore, ma non rispetta i limiti di tempo richiesti. Cosa posso fare?

In questi casi verrà valutata la data di scadenza e il livello del certificato. Se opportuno, verrà data la possibilità di poter sostenere un colloquio orale con il docente per valutare se le competenze linguistiche acquisite con quel certificato rispecchino i minimi richiesti dal CLA. In caso di esito positivo, il candidato verbalizzerà l’idoneità al primo appello utile; in caso di esito negativo, lo studente dovrà presentarsi all’appello di esame.

17. Ho frequentato un corso di lingua presso una scuola di lingue in Italia o all’estero e ho un attestato di frequenza. Cosa posso fare?

Vengono accettate solo le certificazioni rilasciate da enti certificatori riconosciuti a livello internazionale, e non attestati di frequenza a corsi di lingua.